Match analyst, terza e ultima settimana di lezione dedicata in particolar modo ai big data

Match analyst, terza e ultima settimana di lezione dedicata in particolar modo ai big data

Terza e ultima settimana di lezione a Coverciano per gli allievi del corso per ‘Match analyst’: il programma didattico di 72 ore terminerà infatti domani, mercoledì 5 febbraio.

In questi ultimi giorni i corsisti hanno potuto seguire in aula, in particolar modo, le lezioni dedicate ai big data, che – insieme alla tattica calcistica e alla videoanalisi – rappresentano una delle tre materie principali su cui è strutturato il corso. Ieri, nella sala conferenze del Museo del Calcio, sono saliti in cattedra per una lezione d’eccezione alcuni responsabili di StatsBomb, azienda di caratura internazionale specializzata nella match analysis.

Di seguito, l’elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni:
Matteo Andreoletti, Marco Arcieri, Alessandro Bargigli, Pietro Bertorelle, Alex Caffarri, Giuseppe Max Calì, Domenico Antonio Vincenzo Cataneo, Massimiliano Catini, Giovanni Chiaiese, Marco Ciaralli, Riccardo Ciocchetti, Salvatore Colantuono, Nicolò Consolini, Mario Cordone, Luca Dalmasso, Michele De Angelis, Ivan Di Pietra, Paoloantonio Jacopo Farina, Alessio Fazi, Davide Fiorentini, Ivano Folius, Romeo Galli, Gabriele Gandaglia, Alessandro Gianesini, Michele Gioviale, Marco Giustini, Antonio Iatomasi, Francesco Maurizi, Marco Merola, Luigi Miccio, Enrico Mischianti, Roberto Morbioni, Andrea Ortolani, Michele Passalacqua, Alessandro Pastorelli, Lorenzo Pinzauti, Andrea Pulga, Samuele Ravera, Mattia Rui, Alfonso Russo, Salvatore Rustico, Roberto Saglimbeni, Alfonso Fabio Sarappa, Simone Saravo, Stefano Saviotti, Francesco Serafini, Giorgio Santino Tenca, Gianluca Turi e Simone Viale.

Fonte Sito FIGC

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento