In cattedra a Coverciano D’Angelo e De Zerbi. L’ex tecnico dello Shakhtar: “Qui un percorso di studi importante”

In cattedra a Coverciano D’Angelo e De Zerbi. L’ex tecnico dello Shakhtar: “Qui un percorso di studi importante”

Due allenatori che negli ultimi anni sono saliti alla ribalta facendosi notare per i risultati ottenuti sul campo e per la qualità del gioco espresso dalle loro squadre: questa settimana sono intervenuti a Coverciano due docenti d’eccezione come l’ex allenatore del Pisa, Luca D’Angelo, e l’ex tecnico dello Shakhtar Donetsk, Roberto De Zerbi.

D’Angelo – che nell’ultimo campionato di Serie B ha raggiunto la finale playoff con la formazione toscana – ha discusso delle sue metodologie di lavoro insieme agli allievi del Master UEFA Pro, mentre De Zerbi ha parlato davanti ad una platea variegata, composta dai corsisti UEFA Pro, UEFA A e dagli allievi del corso – organizzato da Settore Tecnico e SDA Bocconi – in ‘Management del calcio’.

“Il percorso di studi che ho seguito al Centro Tecnico Federale di Coverciano – ha sottolineato De Zerbi, che è intervenuto insieme a sette membri del suo staff parlando per tre ore davanti all’aula magna piena – è stato molto importante per la mia carriera e mi ha arricchito notevolmente, dandomi la possibilità di avere visioni diverse del gioco del calcio”.

Infine, una gradita visita di un ex allievo della Scuola Allenatori ha allietato le giornate dei corsisti: Gabriel Omar Batistuta è passato infatti a salutare le classi UEFA Pro e UEFA A. “Anch’io ho avuto modo di seguire le lezioni qui a Coverciano con il corso UEFA A – ha commentato l’ex attaccante argentino – e capirete, al termine del programma didattico che seguirete, di quanto siano fondamentali per il proseguo della vostra carriera”.

Fonte Sito FIGC

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento