Il Settore Tecnico incorona i migliori allenatori del calcio femminile: premiati Piovani e Alain Conte

Il Settore Tecnico incorona i migliori allenatori del calcio femminile: premiati Piovani e Alain Conte

Una giornata intensa, vissuta tra San Marino e Reggio Emilia, per continuare nel proprio ‘tour’ in giro per la penisola italiana, per consegnare agli allenatori vincitori i riconoscimenti conquistati per essere stati votati dai propri colleghi quali migliori allenatori della scorsa stagione nelle rispettive categorie. Nella giornata di sabato il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini – dopo essere stato a Zingonia per premiare Gasperini e a Benevento per omaggiare Filippo Inzaghi – ha virato sull’Emilia Romagna e su San Marino, per celebrare i migliori allenatori del calcio femminile della scorsa stagione: nelle votazioni avvenute on-line nelle scorse settimane, infatti, i migliori tecnici della Serie A TIMVISION e della Serie B femminile sono risultati essere Gianpiero Piovani del Sassuolo e Alain Conte, tecnico che ha condotto la San Marino Academy alla promozione nel massimo campionato nazionale. Così Albertini si è recato personalmente, prima al San Marino Stadium, cornice dell’allenamento delle Titane, per consegnare la Panchina d’argento al tecnico Alain Conte, quindi allo stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia, prima di Sassuolo-Fiorentina (maschile), per consegnare la Panchina d’oro all’allenatore neroverde Gianpiero Piovani.

 “Quest’anno – ha ricordato il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini – non abbiamo potuto invitare, come di consuetudine, gli allenatori a Coverciano per via dell’emergenza sanitaria e quindi sto andano io nelle varie sedi a portare questo riconoscimento.
Oggi celebriamo il calcio femminile e va sempre menzionato il grande lavoro della Federazione, che ha creduto nello sviluppo e nell’organizzazione del movimento in Italia.
Lo sport è meritocratico: se uno riesce a raggiungere un obiettivo, dietro ci sono lavoro, competenza e, non per ultima, una grande organizzazione da parte della società”.

“Sono bellissime le sensazioni che sto provando – ha commentato emozionato Gianpiero Piovani, al momento della consegna della Panchina d’oro nelle sue mani – perché ricevere questo premio da Albertini e allo Stadio Città del Tricolore è ancora più gratificante, per di più circondato da persone della società.
Voglio condividere questo riconoscimento con la stessa società, lo staff e le mie splendide ragazze, che mi hanno accompagnato in questo percorso”.

“La Panchina d’argento – ha sottolineato Alain Conte – è una grande gratificazione per il lavoro svolto da me e dai miei collaboratori.  Un premio del genere è merito di quello che abbiamo costruito in questi anni, come staff, squadra e società.
Questo riconoscimento è l’emblema che con il sacrificio e l’abnegazione i risultati possono arrivare anche quando sono inaspettati”.

Credits foto: Sassuolo Calcio e San Marino Academy

Fonte Sito FIGC

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento