Il programma executive in ‘Management del Calcio’ al via. In cattedra il presidente dell’Olympique Marsiglia, Longoria

Il programma executive in ‘Management del Calcio’ al via. In cattedra il presidente dell’Olympique Marsiglia, Longoria

È stato inaugurato lunedì 18 marzo il nuovo programma executive in ‘Management del Calcio’, organizzato dal Settore Tecnico in partnership con SDA Bocconi School of Business.

Giunto alla sua quarta edizione, si tratta di un corso dedicato alla formazione di una figura professionale sempre più ricercata all’interno dei club calcistici di alto profilo, ovvero quella di un professionista che sappia abbinare competenze ‘di campo’ con quelle più manageriali e amministrative.

Per raggiungere questo obiettivo formativo, il programma didattico – di 144 ore di lezione in totale – si articola attraverso quattro moduli. Il primo, dedicato al tema ‘Business del Calcio’, è cominciato lunedì nella sede milanese di SDA Bocconi, alla presenza del segretario del Settore Tecnico, Paolo Piani.

I docenti. Tra gli speaker intervenuti in questi primi tre giorni di lezione, anche il presidente dell’Olympique Marsiglia, Pablo Longoria, e l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo (nella foto di copertina della news). Nell’ottica di una contaminazione sempre più proficua, portando agli allievi esperienze e competenze provenienti anche da altri ambiti, la prossima settimana sono previsti gli interventi del direttore generale FIBA Media & Marketing, Frank Lenders, e del general manager di Red Bull Italia, Andrea Ceraico,

Gli allievi. Tra i corsisti ammessi a seguire il programma executive in ‘Management del calcio’ non mancano personalità di rilievo del calcio italiano, a cominciare dalla presidente della Divisione Calcio Femminile, Federica Cappelletti. Nella ‘classe’ compaiono anche i nomi dell’ex direttore sportivo di Chievo e Bari, Giancarlo Romairone; l’ex segretario generale del Milan, Virna Bonfanti; il segretario generale dell’Alessandria, Filippo Marra Cutrupi; il referee manager dell’Inter, Giorgio Schenone, e l’ex calciatore – tra le altre – di Cagliari e Catania, Rocco Sabato.

Di seguito, l’elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni:
Roberto Angelo Arensi, Giuseppe Bellantoni, Gabriele Bini, Virna Bonfanti, Federica Cappelletti, Giacomo Cioni, Alessandro Cipelletti Silvani, Marco Cusumano, Michele Dambrosio, Zoltan Forras, Jonathan Gatta, Andrea Grassano, Luca Lampazzi, Giuseppe Malta, Filippo Marra Cutrupi, Riccardo Marulli, Jacopo Minuti, Franco Niutta, Federico Palma, Alessandro Perin, Paola Piombarolo, Anna Recalcati, Giancarlo Romairone, Sabrina Sabatinelli, Rocco Sabato, Luca Savignani, Giorgio Schenone, Massimo Sgambellone, Francesco Siscaro, Pietro Tavella, Alessandro Tuniz, Alfredo Varini e Andrea Ziletti.

Fonte Sito FIGC

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento