Corsi on-line: disponibili gli aggiornamenti per gli allenatori professionisti UEFA A e UEFA Pro

Corsi on-line: disponibili gli aggiornamenti per gli allenatori professionisti UEFA A e UEFA Pro

Sono on-line, sul sito dedicato vcorsi.it (clicca qui per essere reindirizzato), le prime cinque ore degli aggiornamenti obbligatori per gli allenatori professionisti UEFA A e UEFA Pro, la cui licenza scadrà il 31 dicembre 2021 e che non hanno partecipato a uno dei primi due eventi in cui si poteva effettuare l’aggiornamento (ovvero la ‘Coach Experience’, avvenuta a Rimini nel giugno 2019, e la Panchina d’oro, tenuta a Coverciano nel novembre 2018).

Vista la situazione di emergenza sanitaria, il Settore Tecnico autorizza momentaneamente la possibilità di effettuare gli aggiornamenti anche a chi non è in regola con i pagamenti obbligatori annuali all’Albo dei tecnici (l’aggiornamento sarà validato successivamente, solo al momento in cui il tecnico risulterà in regola con i pagamenti stessi).

Una volta effettuato l’accesso alla piattaforma vcorsi.it (la stessa da dove si può scaricare il bollettino per il pagamento della quota annuale e dove si può leggere il Notiziario), si raccomanda di andare nella sezione ‘Profilo’ in alto a destra (riconoscibile da un’icona con una testa) e modificare i propri dati personali, aggiornandoli: l’indirizzo e-mail inserito in questa sezione, infatti, è quello a cui vengono inviate automaticamente tutte le comunicazioni del Settore Tecnico con una newsletter.

Se è la prima volta che si utilizza il sistema, è possibile registrarsi accedendo con il proprio numero di tesserino e usando come password provvisoria (che andrà successivamente cambiata dalla pagina del profilo personale) la propria data di nascita scritta con 8 numeri. Ad esempio, se si è nati il 5 Febbraio del 1971, la password sarà: 05021971.

Per ogni eventuale problematica, è a disposizione l’help-desk che risponderà entro 24 ore all’indirizzo e-mail helpdesk@vcorsi.it. Per particolari urgenze, è possibile contattare telefonicamente l’help-desk al numero 393.8734938.

Fonte Sito FIGC

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento