Concluso a Coverciano il secondo corso in ‘Management del calcio’. In cattedra al CTF anche Marotta

Concluso a Coverciano il secondo corso in ‘Management del calcio’. In cattedra al CTF anche Marotta

È terminato ieri il secondo Programma Executive in ‘Management del calcio’, il corso organizzato dal Settore Tecnico della FIGC in collaborazione con SDA Bocconi School of Management: 144 ore di programma didattico – strutturato da due enti rinomati per le loro competenze formative – dedicate a una nuova figura sempre più richiesta all’interno di club calcistici di alto livello, ovvero quella di un professionista che sappia coniugare competenze manageriali, amministrative, ma anche tecniche, più ‘di campo’.

Anche in questa edizione, in cattedra si sono alternati rinomati professionisti provenienti dal mondo del calcio e da altre realtà, non solo sportive, per dare agli allievi una visione più allargata possibile. Solo per citarne alcuni, in ordine alfabetico: l’ad della Lega Serie A, Luigi De Siervo; l’ex allenatore dello Shakhtar Donetsk, Roberto De Zerbi; l’ad del Milan, Ivan Gazidis; la presidente della Vero Volley Monza, Alessandra Marzari; il presidente del Venezia, Duncan Niederauer; l’ex Ct della Nazionale italiana di basket, Simone Pianigiani; il general manager della Roma, Tiago Pinto; il noto giornalista di Sky Sport, Flavio Tranquillo, e il vice presidente dell’Inter, Javier Zanetti.

Il corso era diviso in quattro moduli: i primi tre (Business del Calcio, Organizzazione e Capitale Umano, e Strategia e Finanza) si sono tenuti nelle aule della sede di SDA Bocconi a Milano, mentre l’ultimo, dedicato al tema di ‘Innovazione e sostenibilità’, si è svolto in questa settimana nel cuore del calcio italiano, al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Tra i docenti d’eccezione intervenuti in questi giorni, anche l’ad Sport dell’Inter – nonché componente del Consiglio Direttivo del Settore Tecnico – Giuseppe Marotta, che nel corso della sua lezione ha parlato agli allievi di temi come la gestione di una società.

Le lezioni sono state chiuse ieri da una tavola rotonda a proposito delle ‘nuove competenze per lavorare nel calcio’, a cui hanno partecipato il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini; il segretario del Settore Tecnico, Paolo Piani, e il docente di Metodologia dell’allenamento della Scuola Allenatori, Giambattista Venturati.

Fonte Sito FIGC

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento