A Coverciano lezione plenaria di Francis Hernandez, il coordinatore delle Nazionali spagnole: “Un onore essere qui”

A Coverciano lezione plenaria di Francis Hernandez, il coordinatore delle Nazionali spagnole: “Un onore essere qui”

Un’occasione di confronto, per poter apprendere direttamente da una delle maggiori realtà mondiali le loro metodologie di lavoro: questa mattina si è svolta una lezione plenaria nell’aula magna di Coverciano che ha coinvolto gli allievi del corso per responsabile di settore giovanile e del corso per allenatore UEFA A. In cattedra, docenti d’eccezione per un giorno, Francis Hernandez, ovvero il coordinatore tecnico delle Nazionali spagnole dall’Under 15 alla ‘absoluta’ – come viene definita la rappresentativa maggiore – insieme al suo vice, Vicente Blanco.

A seguire la lezione, insieme agli allievi dei corsi in svolgimento in questi giorni a Coverciano, anche il coordinatore delle Nazionali giovanili azzurre, Maurizio Viscidi, con alcuni tecnici federali, oltre al responsabile della Sezione per lo ‘Sviluppo del calcio giovanile e scolastico’ del Settore Tecnico, Roberto Samaden, e al responsabile tecnico ‘Evolution Programme’, Maurizio Marchesini.

“Oggi – ha sottolineato Roberto Samaden, introducendo gli ospiti – abbiamo riunito i due corsi, UEFA A e per Responsabile di Settore Giovanile, come si fa solitamente per le occasioni speciali. E questa lo è: abbiamo la fortuna di avere degli ospiti speciali e ringrazio Maurizio Viscidi, perché questo è uno dei segnali della sinergia tra Settore Tecnico e Club Italia”.

“Mi fa veramente piacere vedere l’aula congiunta” ha esordito Maurizio Viscidi, che poi ha continuato: “Abbiamo un’occasione importantissima e devo ringraziare Francis Hernandez e Vicente Blanco, perché hanno accettato l’invito e sono qui, per un confronto che per noi è di grande crescita. Per me la Spagna a livello giovanile è la nazione che gioca il miglior calcio; un calcio tecnico, fatto di capacità individuale e anche di gioco collettivo di altissimo livello. E allora ci interessa sapere come sviluppano il loro lavoro”.

“Per me è un piacere e un onore essere qui con voi. Non siamo qui per tenere una lezione, ma per confrontarci sulle metodologie di lavoro” ha commentato il coordinatore tecnico delle Nazionali maschili spagnole rivolgendosi alla platea dell’aula magna. Hernandez è in questi giorni a Coverciano per seguire la ‘sua’ rappresentativa più giovane, l’Under 15, impegnata al Centro Tecnico Federale per un doppio impegno contro i pari età azzurri. La prima sfida disputata ieri pomeriggio è terminata in parità, 1-1, davanti agli attenti occhi in tribuna degli allievi dei corsi per responsabile di settore giovanile e per allenatore UEFA A. Domani mattina (calcio d’inizio alle ore 11) la seconda partita, sempre sul campo ‘Enzo Bearzot’ di Coverciano.

Mediagallery

Scuola Allenatori

Francis Hernandez, la lezione del coordinatore tecnico delle Nazionali spagnole

Francis Hernandez, la lezione del coordinatore tecnico delle Nazionali spagnole

Fonte Sito FIGC

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento