Fasi dell’esercizio

  1. Le sponde laterali indipendentemente dal colore giocano con chi è in possesso di palla;
  2. In fase di possesso della propria squadra il portiere partecipa al possesso palla come vertice basso
  3. i giocatori all’interno del rettangolo non possono uscire a prendere la palla a sponde o portiere
  4. Obiettivo è far toccare la palla ad entrambe le sponde laterali senza intercetto del giocatore avversario e verticalizzare nello spazio oltre il rettangolo verso la porta da attaccare dove i difensori avversari non possono entrare e si va alla finalizzazione, al cross con un tocco;

Idee sull’esercizio

In questo esercizio si organizza l’ occupazione  degli spazi come in partita, in questa esercitazione si nota un 2 + 3 a simulazione del 4-2-3-1 con le sponde laterali che fungono da terzini.

Spesso a seconda del carico che dipende dal numero di giocatori all’interno del possesso palla obbligo la sponda laterale a giocare ad 1 tocco e i giocatori a massimo 2;

A seconda degli obiettivi a volte obbligo l’attacco dello spazio, con un uno-due o con una verticalizzazione di prima.

This post is also available in: Inglese